GAL, FORZA ITALIA: CON LA SUA PERSONALE INGENERENZA D’ALFONSO HA CREATO UN PRECEDENTE DA ZELIG

Adesso arriveranno i ricorsi bloccando 24 milioni del PSR.  “Il quadro che emerge è quello di una frenetica ed impulsiva corrispondenza tra governo regionale e alcuni uffici del Dipartimento Politiche agricole ma a noi sembra piuttosto una telenovela a tinte oscure, dai contorni ancora poco chiari e a tratti grottesca. La vicenda risale ai giorni […]

AGEA INADEMPIENTE, FEBBO: AGRICOLTURA IN GINOCCHIO E IMMOBILISMO DELLA REGIONE

“La vicenda è ormai intollerabile, le migliaia di imprese agricole abruzzesi non possono continuare ad aspettare all’infinito i pagamenti dei fondi comunitari del 2015, bloccati a causa delle inadempienze e delle inefficienze di Agea, l’agenzia nazionale per le erogazioni in agricoltura. Sarebbe interessante conoscere quali azioni la Direzione Politiche agricole, e in modo particolare l’assessore […]

FEBBO E SOSPIRI: APPROVATA RISOLUZIONE SULL’OLIO TUNISINO CON LA GRAVE ASSENZA DEL PD

“E’ stata approvata in III Commissione Agricoltura una nostra risoluzione contro l’invasione dell’olio tunisino sul nostro mercato che rischia di penalizzare pesantemente il comparto olivicolo abruzzese. Si chiede pertanto a Presidente e Assessore competente di intervenire presso le istituzionali nazionali ed europee affinché tale eventualità venga scongiurata, a intraprendere soluzioni per risollevare il grave stato […]

AGRICOLTURA, FEBBO: L’ASSESSORE PEPE NON DICE CHE RIMANDIAMO INDIETRO CIRCA 35 MILIONI DI EURO

“Prima di rilasciare dichiarazioni su presunti traguardi raggiunti al posto dell’assessore Pepe farei un’analisi più puntuale e attenta delle cifre rilevate. Evitare ancora una volta il disimpegno e portarsi avanti con la spesa del FEARS raggiungendo l’obbiettivo è una notizia sicuramente positiva per il comparto agricolo e dimostra come l’Abruzzo sia arrivata negli ultimi anni […]

RISTRUTTURAZIONE AGRICOLTURA, MAURO FEBBO: UN DISASTRO

Per il Presidente della Commissione di Vigilanza vengono delegittimati e sminuiti i territori. “Nonostante le nostre sollecitazioni e le proteste dei mesi scorsi, quando abbiamo più volte sottolineato le enormi criticità di una riorganizzazione degli uffici dell’agricoltura “barbarica”, la Giunta regionale è andata avanti senza sentire ragioni. E oggi leggendo la  Delibera, consegnataci dopo le […]